PICCOLE PATRIE E GRANDI CONFLITTI

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

In questo contributo si esamina uno straordinario caso di coesistenza culturale e religiosa che dura da 500 anni e che mai ha provocato episodi di razzismo o di intolleranza: si tratta del caso delle comunità Aebereshe in Sicilia. Anzi notevole è stato il loro contributo sul piano culturale e politico (sei pensi solo a Francesco Crispi). Questa lezione di civiltà è da ricordare quando nel nostro mondo del nuovo millennio rinascono impetuose le teorie e pratiche localistiche, ipernazionaliste e violente. Il dibattito sulle piccole patrie ritorna in Europa con la rinascita di una grande patria cioè la Germania (riunita). Quali le conseguenze e il dibattito storico?
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl contributo degli Arberesche nella costruzione dell'identità siciliana
Pagine63-93
Numero di pagine31
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Serie di pubblicazioni

NomeQuaderni di Biblos - Storia 34/13

Cita questo

Blando, A. (2013). PICCOLE PATRIE E GRANDI CONFLITTI. In Il contributo degli Arberesche nella costruzione dell'identità siciliana (pagg. 63-93). (Quaderni di Biblos - Storia 34/13).