Piante indigene e loro impiego nel recupero della biodiversità dei sistemi forestali siciliani

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Sulla base dei dati di letteratura e di osservazioni in campo, gli autori analizzano la componente legnosa indigena della flora siciliana (fanerofite e nano-fanerofite) utile per interventi di recupero e restauro ambientale. Si tratta di 173 taxa, specifici e infraspecifici, afferenti a 72 generi di 34famiglie, tra le quali sono particolarmente rappresentate Rosaceae (47), Fagaceae (18), Fabaceae (15) e Salicaceae(12). Per ogni taxon vengono evidenziati dati concernenti la natura del substrato e la fascia vegetazionale di pertinenza. Viene fornita, inoltre, una valutazione complessiva sulla potenzialità d’impiego in funzione della rispettiva plasticità ecologica.
Lingua originaleItalian
Pagine254-258
Numero di pagine5
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo