Perquisizioni on-line

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L’accertamento di gravi forme di criminalità si basa sempre più spesso sull’uso di strumenti investigativi di carattere tecnologico, come quelli che – grazie all’utilizzo dei c.d. trojans – riescono a reperire fonti di prova tramite i dispositivi informatici adoperati dalle persone coinvolte nel procedimento penale. L’Autore, nel soffermarsi sulle peculiarità di questi strumenti, descrive il dibattito sorto in dottrina e in giurisprudenza e, in vista di una riforma che regoli la materia, esprime i propri timori e auspici.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAnnali X, Enciclopedia del Diritto
Pagine601-620
Numero di pagine20
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo