Parole e strumenti dei gessai in Sicilia. Lessico di un mestiere scomparso

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Si tratta di una documentata ricerca sul campo, effettuata in circa un decennio, con cavatori di gesso di diversi comuni che insistono sulla fascia gessoso-zolfifera della Sicilia centrale (Montedoro, San Cataldo, Pietraperzia, Milena, Serradifalco, Acquaviva Platani, Favara, Casteltermini, Villafrati, ecc.). L'attività dei gessai, spesso a dimensione familiare e non dichiarata, non ha avuto alcuna rappresentazione letteraria né storico-sociale, pertanto le testimonianze raccolte costituiscono un unicum attraverso cui si sono ricostruiti gesti e parole, consuetudini, aspetti economici e antropologici. Il volume si caratterizza per una attenzione peculiare al lessico di mestiere e alle sue convergenze e divergenze rispetto a lessici analoghi.
Lingua originaleItalian
EditoreCentro di studi filologici e linguistici siciliani - Dipartimento di Scienze filologiche e linguistiche
Numero di pagine186
ISBN (stampa)978-88-96312-67-4
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeMateriali e Ricerche dell'Atlante Linguistico della Sicilia

Cita questo

Castiglione, M. C. (2012). Parole e strumenti dei gessai in Sicilia. Lessico di un mestiere scomparso. (Materiali e Ricerche dell'Atlante Linguistico della Sicilia). Centro di studi filologici e linguistici siciliani - Dipartimento di Scienze filologiche e linguistiche.