Palermo mia. My Palermo

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Note sul “viaggio” verso “Mediterranei Invisibili”. Uno sguardo “viziato” volto verso l'invisibile che negli ultimi anni è diventato visibile per tutti e senza grandi distinzioni. Il visibile di Palermo con la sua storia, le sue differenze per sentire la forza di gravità del tempo fra profondità e stratificazione.
Lingua originaleEnglish
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo

Palermo mia. My Palermo. / Giunta, Santo.

1 pag. 2018, .

Risultato della ricerca: Other contribution

@misc{f8ff273726f5422cbfe919e35bc867d6,
title = "Palermo mia. My Palermo",
abstract = "Note sul “viaggio” verso “Mediterranei Invisibili”. Uno sguardo “viziato” volto verso l'invisibile che negli ultimi anni {\`e} diventato visibile per tutti e senza grandi distinzioni. Il visibile di Palermo con la sua storia, le sue differenze per sentire la forza di gravit{\`a} del tempo fra profondit{\`a} e stratificazione.",
author = "Santo Giunta",
year = "2018",
language = "English",
type = "Other",

}

TY - GEN

T1 - Palermo mia. My Palermo

AU - Giunta, Santo

PY - 2018

Y1 - 2018

N2 - Note sul “viaggio” verso “Mediterranei Invisibili”. Uno sguardo “viziato” volto verso l'invisibile che negli ultimi anni è diventato visibile per tutti e senza grandi distinzioni. Il visibile di Palermo con la sua storia, le sue differenze per sentire la forza di gravità del tempo fra profondità e stratificazione.

AB - Note sul “viaggio” verso “Mediterranei Invisibili”. Uno sguardo “viziato” volto verso l'invisibile che negli ultimi anni è diventato visibile per tutti e senza grandi distinzioni. Il visibile di Palermo con la sua storia, le sue differenze per sentire la forza di gravità del tempo fra profondità e stratificazione.

UR - http://hdl.handle.net/10447/291447

M3 - Other contribution

ER -