Palermo inversa, rappresentare i vuoti

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

La mappatura dei luoghi dismessi o sotto-utilizzati è alla base di recenti operazioni di riciclo e riciclo temporaneo, inteso come azione che lavora nel “tempo di mezzo” tra una destinazione d’uso precedente e una futura e che risponde, offrendo spazi, a forme d’innovazione sociale e a nuove pratiche d’uso della città contemporanea. Il contributo affronta il tema della mappatura del dismesso a partire dalla dimensione territoriale dell’impronta ecologica delle aree di riciclo a Palermo.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteRE-CYCLE ITALY Atlante
Pagine248-251
Numero di pagine4
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo