Palermo Arabo-Normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (due volumi)

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Dossier e Piano di Gestione per l'iscrizione, nella W.H.L. UNESCO di: Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, W.H.L. La Palermo arabo-normanna mantiene viva la memoria di una città aperta, multietnica, riflesso e manifestazione di un sincretismo culturale che, nei secoli, l’ha resa unica e meritevole di essere custodita, valorizzata e riconosciuta come un autentico “gioiello”, patrimonio dell’umanità. Tra i monumenti arabo-normanni presenti nel sito UNESCO, ne sono stati selezionati nove che preservano in modo pressoché integrale le componenti architettoniche e decorative. Si tratta infatti delle opere più rappresentative e artisticamente rilevanti nelle quali è possibile riconoscere inequivocabilmente i tratti salienti dell’arte arabo - normanna in tutte le sue mirabili componenti e sfaccettature. Nei due volumi sono contenuti i documenti redatti per l'iscrizione, Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, W.H.L., UNESCO e il Piano di Gestione strumento fondamentale per assicurare la conservazione del valore eccezionale dei beni proposti, di analizzare le forze di cambiamento e di modificazione che si manifestano non solo nel contesto culturale, ma anche in quello socio-economico e in grado, attraverso il coinvolgimento di vari soggetti e portatori di interesse, di individuare gli obiettivi e le strategie operative da adottare per assicurare lo sviluppo sostenibile del sito e la tutela e valorizzazione del suo patrimonio culturale. Il Piano di Gestione non è un semplice documento di analisi del territorio, ma si propone come strumento strategico e operativo che individua gli obiettivi e provvede alla definizione delle azioni e delle strategie da adottare per il loro conseguimento. Uno strumento orientato a sviluppare sinergie conservative, capace di promuovere progetti di tutela e valorizzazione coordinati e che siano condivisi dai vari soggetti operanti nel territorio per la salvaguardia dei beni e in grado di favorire l’ottimizzazione delle risorse e la razionalizzazione degli investimenti economici.
Lingua originaleItalian
EditoreFondazione Patrimonio UNESCO Sicilia
Numero di pagine680
Volume2
ISBN (stampa)978-88-943368-0-1
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo

Palermo Arabo-Normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (due volumi). / Angelini, Aurelio.

Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia, 2018. 680 pag.

Risultato della ricerca: Book

Angelini A. Palermo Arabo-Normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (due volumi). Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia, 2018. 680 pag.
@book{2bd3416423c541958187adfdbf907e85,
title = "Palermo Arabo-Normanna e le cattedrali di Cefal{\`u} e Monreale (due volumi)",
abstract = "Dossier e Piano di Gestione per l'iscrizione, nella W.H.L. UNESCO di: Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefal{\`u} e Monreale, W.H.L. La Palermo arabo-normanna mantiene viva la memoria di una citt{\`a} aperta, multietnica, riflesso e manifestazione di un sincretismo culturale che, nei secoli, l’ha resa unica e meritevole di essere custodita, valorizzata e riconosciuta come un autentico “gioiello”, patrimonio dell’umanit{\`a}. Tra i monumenti arabo-normanni presenti nel sito UNESCO, ne sono stati selezionati nove che preservano in modo pressoch{\'e} integrale le componenti architettoniche e decorative. Si tratta infatti delle opere pi{\`u} rappresentative e artisticamente rilevanti nelle quali {\`e} possibile riconoscere inequivocabilmente i tratti salienti dell’arte arabo - normanna in tutte le sue mirabili componenti e sfaccettature. Nei due volumi sono contenuti i documenti redatti per l'iscrizione, Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefal{\`u} e Monreale, W.H.L., UNESCO e il Piano di Gestione strumento fondamentale per assicurare la conservazione del valore eccezionale dei beni proposti, di analizzare le forze di cambiamento e di modificazione che si manifestano non solo nel contesto culturale, ma anche in quello socio-economico e in grado, attraverso il coinvolgimento di vari soggetti e portatori di interesse, di individuare gli obiettivi e le strategie operative da adottare per assicurare lo sviluppo sostenibile del sito e la tutela e valorizzazione del suo patrimonio culturale. Il Piano di Gestione non {\`e} un semplice documento di analisi del territorio, ma si propone come strumento strategico e operativo che individua gli obiettivi e provvede alla definizione delle azioni e delle strategie da adottare per il loro conseguimento. Uno strumento orientato a sviluppare sinergie conservative, capace di promuovere progetti di tutela e valorizzazione coordinati e che siano condivisi dai vari soggetti operanti nel territorio per la salvaguardia dei beni e in grado di favorire l’ottimizzazione delle risorse e la razionalizzazione degli investimenti economici.",
author = "Aurelio Angelini",
year = "2018",
language = "Italian",
isbn = "978-88-943368-0-1",
volume = "2",
publisher = "Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia",

}

TY - BOOK

T1 - Palermo Arabo-Normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (due volumi)

AU - Angelini, Aurelio

PY - 2018

Y1 - 2018

N2 - Dossier e Piano di Gestione per l'iscrizione, nella W.H.L. UNESCO di: Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, W.H.L. La Palermo arabo-normanna mantiene viva la memoria di una città aperta, multietnica, riflesso e manifestazione di un sincretismo culturale che, nei secoli, l’ha resa unica e meritevole di essere custodita, valorizzata e riconosciuta come un autentico “gioiello”, patrimonio dell’umanità. Tra i monumenti arabo-normanni presenti nel sito UNESCO, ne sono stati selezionati nove che preservano in modo pressoché integrale le componenti architettoniche e decorative. Si tratta infatti delle opere più rappresentative e artisticamente rilevanti nelle quali è possibile riconoscere inequivocabilmente i tratti salienti dell’arte arabo - normanna in tutte le sue mirabili componenti e sfaccettature. Nei due volumi sono contenuti i documenti redatti per l'iscrizione, Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, W.H.L., UNESCO e il Piano di Gestione strumento fondamentale per assicurare la conservazione del valore eccezionale dei beni proposti, di analizzare le forze di cambiamento e di modificazione che si manifestano non solo nel contesto culturale, ma anche in quello socio-economico e in grado, attraverso il coinvolgimento di vari soggetti e portatori di interesse, di individuare gli obiettivi e le strategie operative da adottare per assicurare lo sviluppo sostenibile del sito e la tutela e valorizzazione del suo patrimonio culturale. Il Piano di Gestione non è un semplice documento di analisi del territorio, ma si propone come strumento strategico e operativo che individua gli obiettivi e provvede alla definizione delle azioni e delle strategie da adottare per il loro conseguimento. Uno strumento orientato a sviluppare sinergie conservative, capace di promuovere progetti di tutela e valorizzazione coordinati e che siano condivisi dai vari soggetti operanti nel territorio per la salvaguardia dei beni e in grado di favorire l’ottimizzazione delle risorse e la razionalizzazione degli investimenti economici.

AB - Dossier e Piano di Gestione per l'iscrizione, nella W.H.L. UNESCO di: Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, W.H.L. La Palermo arabo-normanna mantiene viva la memoria di una città aperta, multietnica, riflesso e manifestazione di un sincretismo culturale che, nei secoli, l’ha resa unica e meritevole di essere custodita, valorizzata e riconosciuta come un autentico “gioiello”, patrimonio dell’umanità. Tra i monumenti arabo-normanni presenti nel sito UNESCO, ne sono stati selezionati nove che preservano in modo pressoché integrale le componenti architettoniche e decorative. Si tratta infatti delle opere più rappresentative e artisticamente rilevanti nelle quali è possibile riconoscere inequivocabilmente i tratti salienti dell’arte arabo - normanna in tutte le sue mirabili componenti e sfaccettature. Nei due volumi sono contenuti i documenti redatti per l'iscrizione, Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, W.H.L., UNESCO e il Piano di Gestione strumento fondamentale per assicurare la conservazione del valore eccezionale dei beni proposti, di analizzare le forze di cambiamento e di modificazione che si manifestano non solo nel contesto culturale, ma anche in quello socio-economico e in grado, attraverso il coinvolgimento di vari soggetti e portatori di interesse, di individuare gli obiettivi e le strategie operative da adottare per assicurare lo sviluppo sostenibile del sito e la tutela e valorizzazione del suo patrimonio culturale. Il Piano di Gestione non è un semplice documento di analisi del territorio, ma si propone come strumento strategico e operativo che individua gli obiettivi e provvede alla definizione delle azioni e delle strategie da adottare per il loro conseguimento. Uno strumento orientato a sviluppare sinergie conservative, capace di promuovere progetti di tutela e valorizzazione coordinati e che siano condivisi dai vari soggetti operanti nel territorio per la salvaguardia dei beni e in grado di favorire l’ottimizzazione delle risorse e la razionalizzazione degli investimenti economici.

UR - http://hdl.handle.net/10447/325887

M3 - Book

SN - 978-88-943368-0-1

VL - 2

BT - Palermo Arabo-Normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (due volumi)

PB - Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia

ER -