Palazzo Termine Pietratagliata tra tardogotico e neostili. Archivi, cantieri, protagonisti a Palermo

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il volume indaga uno dei principali edifici tardogotici palermitani giunti sino a noi, seppur attraverso molte significative operazioni di ammodernamento distributivo e linguistico che ne fanno uno straordinario palinsesto dell'architettura palaziale palermitana tra XV e XVIII secolo. La ricerca ha preso le mosse dalla individuazione presso archivi di famiglia di una straordinariamente ricca documentazione inedita. Questa ha consentito di addivenire alla risoluzione di alcune importanti questioni di storiografia siciliana relative a datazioni e a determinate soluzioni formali e strutturali, nell'ambito però di una più ampia ricostruzione delle vicende progettuali e di cantiere, tra fondazione, adeguamenti in epoca barocca e restauri del primo Novecento, susseguitesi nel corso di quasi cinque secoli e che videro impegnati tanti protagonisti, noti e meno noti, dell'architettura siciliana tra Sei e Novecento: Scipione Basta, Giovan Battista Cascione, Nicolò Palma, Nicolò Puglia, Andrea Gigante jr., Francesco Paolo Palazzotto, Ernesto Basile. A corredo della pubblicazione è un ricco apparato documentario in buona parte del tutto inedito.
Lingua originaleItalian
Editore40due edizioni
Numero di pagine240
ISBN (stampa)978-8898115-03-7
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Serie di pubblicazioni

NomeLA LUCERTOLA

Cita questo