Padre Fedele da San Biagio pittore e trattatista

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Si è esaminata la figura di Padre Fedele da San Biagio, pittore e trattatista del Settecento. Dopo aver ricostruito il periodo formativo e la produzione artistica del maestro, si è operata una selezione di immagini pittoriche particolarmente suggestive come Madonna con angeli e santi, Gloria di San Fedele da Sigmaringa, Giuditta e Oloferne, Giaele e Sisara e Autoritratto. Si è indagato, inoltre, intorno a Dialoghi Fiamiliari sopra la pittura difesa ed esaltata, edita nel 1788. Quivi, Padre Fedele da San Biagio riprese la cinquecentesca querelle intorno alla supremazia o meno della pittura sulla scultura, ribadendone l’eccellenza della prima sulla seconda. Inoltre, ricostruì la scuola di pittura siciliana, rivendicandone, a tratti, con un ruolo campanilistico ed autonomistico, ed, a tratti, con ragione, il contributo valido dei pittori siciliani. Si soffermò, altresì, sui contributi anche in ambito scultoreo e, in generale, artistico tant’è che il trattato fu ed è, tuttora, una fonte documentaria preziosa di documentazione storiografica.
Lingua originaleItalian
EditorePitti
Numero di pagine90
ISBN (stampa)978-88-96569-14-6
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo