Osservazioni sugli endofiti fungini in Posidonia oceanica

Livio Torta, Sebastiano Calvo, Maria Pirrotta, Santa Burruano, Agostino Tomasello, Nicolo Piazza, Beatriz Vaquerizo, Marco Spaziano, Pascal Theriault-Lauzier, Juwairia Alali, Darren Mylote, Rashed Alfagih, Jean Buithieu, Giuseppe Martucci, Gaetano Conigliaro

Risultato della ricerca: Conference contribution

Abstract

La presenza di funghi endofiti in rizomi radici e foglie di Posidonia oceanica (L.) Delille è stata valutata nell’ambito di uno studio morfologico ed ecologico condotto in differenti ambienti mediterranei. In particolare, su individui prelevati in 5 diversi siti costieri siciliani, sono state effettuate osservazioni mirate alla visualizzazione di strutture miceliari nei tessuti dell’ospite, all’isolamento di colonie fungine su substrati artificiali agarizzati e alla loro identificazione su basi morfologiche e molecolari. Le indagini, sebbene tuttora in corso, rilevano la costante presenza di microrganismi fungini endofiti negli organi saggiati sia pure con differenti valori di frequenza d’isolamento. Lo studio, inoltre, ha consentito di segnalare per la prima volta Lulwoana sp., Ochroconis sp. e Xylaria sp. quali endofiti fungini in P. oceanica. Ulteriori indagini saranno rivolte alla definizione del ruolo di tali funghi nel ciclo biologico dell’ospite e, più in generale, nell’ecosistema delle praterie marine mediterranee oggetto di studio.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteXXI Convegno Nazionale di Micologia
Pagine15-15
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2016

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • Radiology Nuclear Medicine and imaging
  • Cardiology and Cardiovascular Medicine

Cita questo