Obiettivo tatuaggio

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Pervasività e complessità del fenomeno del tatuaggio sonosotto gli occhi di tutti. Basta passeggiare su una spiaggia perrendersi conto che il ribaltamento si è ormai prodotto: “strano”è chi non ha neanche un piccolo segnetto su una spallao sulla natica, non chi mostra la sua pelle intonsa.È a questo punto che entra in scena la fotografia. Perchése è vero che il corpo è il “museo” che celebra la pelledipinta (o è la pelle dipinta che fa del corpo un museo?),di quest’ultima si finisce presto per cercare una nuova esaltazione,magari soltanto per sottrarla al tempo che passa,capace di scolorire inesorabilmente anche il più intenso deitattoo.Per quanto ci riguarda, è il modo in cui il tatuaggio vieneripreso a interessarci, e dunque il modo in cui viene trasformatoin immagine, più che ciò che significa o la forza concui trasforma il corpo.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIconologie del tatuaggio
Pagine137-160
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Serie di pubblicazioni

NomeBIBLIOTECA / SEMIOTICA

Cita questo