Nuovi cittadini di un pianeta in crisi

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Dobbiamo creare e praticare un sistema armonico e simbiotico con la natura e deve restare legato emotivamente e culturalmente alla sua terra, perché da lei trae i mezzi di sussistenza e la distruzione o la modificazione della natura lo colpisce direttamente.La necessità che lo sviluppo assuma sempre più il carattere appropriato ad una situazione in cui appare tramontata l’ambizione delle rivoluzioni industriali del diciannovesimo secolo che teorizzavano che il compito della scienza è quello di soggiogare la nature. La sfida che abbiamo davanti a noi è quella di una scienza che aiuti gli uomini ad inserirsi nei grandi cicli del pianeta, per trarne le risorse necessarie, ma senza perturbarne la stabilità.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)9-11
Numero di pagine3
Rivista.ECO
Volume206-207
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo