Nuovi Architetti

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Le condizioni del costruito, riguardo ai tre ambiti di studio promossi nel XX Seminario di Camerino, impongono una riflessione più ampia, una considerazione indirizzata principalmente a coloro che devono “educare” i futuri architetti, in cui siano riconoscibili i principi su cui fondare la propria professione. Su tale fondamento si basa la “Direttiva Europea 85/384” che raccoglie in undici punti la specifica figura dell’Architetto, le cui competenze investono un sapere trasversale, fondato su “conoscenze” e in particolare su “adeguate conoscenze” che guideranno le scelte verso quella “capacità” professionale che il committente richiede.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'architettura dei luoghi, contesto e modernità
Pagine169-170
Numero di pagine2
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Serie di pubblicazioni

NomeArchitettura & Città - Società Identità e Trasformazione n°6

Cita questo