Nullità della clausola e tecniche di correzione del contratto. Profili della nuova disciplina dei ritardi di pagamento

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il lavoro si incentra sulla disciplina in materia di ritardi di pagamento nelle trasnsazioni commerciali (d.lgs. 9 ottobre 2002, n. 231) introdotta nell'ordinamento italiano per effetto della direttiva 2000/35/CE e, in particolare, sulle sue refluenze sul diritto delle obbligazioni e dei contratti e sul versante dei rimedi, dedicando specifica attenzione alla previsione che ammette un potere correttivo del giudice sulle determinazioni pattizie relative alla data del pagamento o alle conseguenze del ritardato pagamento dichiarate nulle perché gravemente inique in danno del creditore (art. 7, d.lgs. n. 231/2002). L'angolo visuale prescelto è quello del rapporto tra autonomia privata e legge nell'ambito dei rapporti di mercato.
Lingua originaleItalian
EditoreCEDAM
ISBN (stampa)88-13-25834-8
Stato di pubblicazionePublished - 2004

Cita questo