Note sull'embriologia nella tarda antichità e la prima età bizantina

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

This paper deals with the outcomes of Galenism in Greek Late Antiquity and in the first period of the Byzantine era, considering particularly the rare but significant elements of novelty which are present in the rereading of the ancient tradition by John of Alexandria, in the Alexandrian Summaries of the Galenic Canon, and by Stephanus and Theophilus Protospatharius.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteI nomi del male e i segni dell'eredità. Pensare, nominare e curare la malattia «genetica» dai Greci a noi
Pagine129-146
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Serie di pubblicazioni

NomePercorsi. Storia

Cita questo

Giorgianni, F. (2019). Note sull'embriologia nella tarda antichità e la prima età bizantina. In I nomi del male e i segni dell'eredità. Pensare, nominare e curare la malattia «genetica» dai Greci a noi (pagg. 129-146). (Percorsi. Storia).