Morir d'amore. Il nesso Amore/Morte nella poesia di Properzio

Risultato della ricerca: Book

Abstract

In questo volume lo studio di una specifica topica elegiaca, il nesso Amore/Morte, viene affrontato nella sua più immediata ricorrenza a livello di struttura superficiale della poesia di Properzio, ma anche nelle sue interrelazioni con la struttura profonda del testo, cioè con l'ideologia dell’autore, che si esprime prevalentemente nella riflessione sulle condizioni dell'esistenza elegiaca. Si rileva così una tensione, che percorre l’intera opera del poeta umbro, verso la costruzione di un sistema etico, di un mondo morale elegiaco, che si serve di Amore e Morte in quanto immagini in grado di sostenere tale processo nel modo più autentico, sul piano degli atteggiamenti e sul versante più specificamente letterario. La riformulazione del rapporto tra Amore e Morte diventa strumento di definizione del ruolo esistenziale del poeta-amante e consegna alla tradizione letteraria un’eredità di immagini e di situazioni poetiche tra le più vitali e significative.
Lingua originaleItalian
EditorePalumbo
Numero di pagine152
ISBN (stampa)978-88-6017-661-5
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeLetteratura classica

Cita questo