Mistero, ragione, verità. La "filosofia" di Leonardo Sciascia

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Al di là del riferimento esplicito a temi, opere ed autori filosofici, la scrittura di Leonardo Sciascia appare percorsa dalle tracce di una unità mancata, di un bisogno di armonia tra i valori fondamentali dell'umano (verità, libertà, giustizia) che ne testimonia la vocazione filosofica profonda. La presenza di una componente critico-dialettica ne rende strutturalmente aperto, e quindi anche fallibile, il progetto sistematico. Ma proprio questo impedisce di leggere l'itinerario che va da "Il giorno della civetta" a "Una storia semplice" nel segno di un mero pessimismo antimetafisico, avvicinandolo piuttosto alle grandi (e incompiute) imprese filosofiche della tradizione.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLeonardo Sciascia (1921-1989). Letteratura, critica, militanza civile
Pagine51-55
Numero di pagine5
Stato di pubblicazionePublished - 2020

Cita questo