Migranti, identità culturale e immaginario mediatico

Risultato della ricerca: Other report

Abstract

Il volume raccoglie i contributi scientifici della quinta edizionedella Summer School “Migranti, Diritti Umani e Democrazia”,promossa dall’Università degli Studi di Palermo, focalizzando l’attenzionesulle tensioni del Nord Africa, con la vicenda libica in primopiano, e sulle rappresentazioni sociali degli stranieri nei massmedia, quale scenario al negativo dei mondi migranti. Il testo contribuiscea disvelare meccanismi mentali e simbolici, mettendo inluce le dinamiche politico–mediatiche che fanno da sfondo alla costruzionedei processi comunicativi e delle retoriche pubbliche ecerca di mostrare come le immagini dell’“invasione di massa” deglistranieri e l’informazione emergenziale abbiano finito con l’alimentareulteriori pregiudizi negli autoctoni.
Lingua originaleItalian
EditoreAracne
Numero di pagine188
ISBN (stampa)978-88-548-5131-3
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeSviluppo della persona ed esercizio dei diritti umani. Sezione di Migrazioni e diritti umani

Cita questo

Di Giovanni, E. (2012). Migranti, identità culturale e immaginario mediatico. (Sviluppo della persona ed esercizio dei diritti umani. Sezione di Migrazioni e diritti umani). Aracne.