Metafore che risuonano.Linguaggio e corpo tra filosofia e neuroscienze

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Obiettivo di questo lavoro è quello di individuare un meccanismo di comprensione delle metafore che possa rendere conto di quella sintonizzazione affettivo/ emotiva tra scrittore e lettore che spesso accompagna la lettura. Per definire questa esperienza, che chiameremo esperienza di “risonanza”, la dimensione sensoriale e quella del piacere possono essere essenziali. Il lavoro sarà condotto facendo ampio uso delle evidenze delle neuroscienze cognitive.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)75-80
Numero di pagine6
RivistaE/C
Volume7
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo

@article{d53f338d62454c6588a3c36707cd0435,
title = "Metafore che risuonano.Linguaggio e corpo tra filosofia e neuroscienze",
abstract = "Obiettivo di questo lavoro {\`e} quello di individuare un meccanismo di comprensione delle metafore che possa rendere conto di quella sintonizzazione affettivo/ emotiva tra scrittore e lettore che spesso accompagna la lettura. Per definire questa esperienza, che chiameremo esperienza di “risonanza”, la dimensione sensoriale e quella del piacere possono essere essenziali. Il lavoro sar{\`a} condotto facendo ampio uso delle evidenze delle neuroscienze cognitive.",
author = "Valentina Cuccio and Marco Carapezza",
year = "2013",
language = "Italian",
volume = "7",
pages = "75--80",
journal = "E/C",
issn = "1970-7452",

}

TY - JOUR

T1 - Metafore che risuonano.Linguaggio e corpo tra filosofia e neuroscienze

AU - Cuccio, Valentina

AU - Carapezza, Marco

PY - 2013

Y1 - 2013

N2 - Obiettivo di questo lavoro è quello di individuare un meccanismo di comprensione delle metafore che possa rendere conto di quella sintonizzazione affettivo/ emotiva tra scrittore e lettore che spesso accompagna la lettura. Per definire questa esperienza, che chiameremo esperienza di “risonanza”, la dimensione sensoriale e quella del piacere possono essere essenziali. Il lavoro sarà condotto facendo ampio uso delle evidenze delle neuroscienze cognitive.

AB - Obiettivo di questo lavoro è quello di individuare un meccanismo di comprensione delle metafore che possa rendere conto di quella sintonizzazione affettivo/ emotiva tra scrittore e lettore che spesso accompagna la lettura. Per definire questa esperienza, che chiameremo esperienza di “risonanza”, la dimensione sensoriale e quella del piacere possono essere essenziali. Il lavoro sarà condotto facendo ampio uso delle evidenze delle neuroscienze cognitive.

UR - http://hdl.handle.net/10447/95652

M3 - Article

VL - 7

SP - 75

EP - 80

JO - E/C

JF - E/C

SN - 1970-7452

ER -