Macedonio Fernandez: Vision Pura e istante eterno.

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il complesso percorso che conduce ad uno sguardo puro sui misteri del mondo si può realizzare, secondo Macedonio Fernández, attraverso uno sforzo dissociativo, mirato al raggiungimento di una percezione depurata dalle reminiscenze dell’appercezione.Questo tortuoso processo prende il nome di contemplación. Si tratta di un indagine critica sulla natura delle nostre percezioni, finalizzata alla confutazione delle nozioni dell’Io, della Materia, dello Spazio e del Tempo. Solamente dopo quest’analisi critica si potrà raggiungere lo ‘stato mistico’ che Macedonio definisce «ser el mundo sin sujeto ni objeto» o «la actitud de existir sin el yo». La Visión Pura alla quale Macedonio Fernández aspira non può che essere generata da una letteratura che continuamente si autoesplora, ragiona su sé stessa, sui propri meccanismi di funzionamento.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteTomo a un amigo sincero: Omaggio a Antonio Melis dagli amici di Sicilia e Sardegna.
Pagine115-126
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo