L'ospitalità dello straniero

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Lo “straniero tra noi” rovescia fino in fondo una nozione di ospitalità legata all’affinità naturale (la syngeneia platonica), che lacondiziona a un’esclusione preliminare, ed evoca al suo posto l’essenza più profonda dell’ospitalità stessa, in un percorso che prende inizio dall’accoglienza incondizionata dell’estraneo.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)175-186
Numero di pagine12
RivistaEPEKEINA
Volume1
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo