Lo sviluppo locale e la marginalità di Castronovo di Sicilia

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Un’economia marginale è un economia di scarsa importanza, fuori dal modello e dalle logiche di un’economia moderna e globalizzata….. ci possono essere economie marginali che seguono sentieri di sviluppo locale e diverso, ma non perciò irrilevanti o destinati necessariamente al fallimento”, così afferma Fabio Ronchetti sul Corriere Economia commentando il concetto di marginalità espresso da Vincenzo Provenzano. Il case study di Castronovo di Sicilia, effettuato con l’Associazione Politea, studia l’ipotesi cercando di decifrare, con il contributo di un gruppo di ricercatori quali Cristina Demma e Gaetano Maggio, le potenzialità e le criticità di un piccolo comune della Provincia di Palermo che, partendo dalle proprie risorse ambientali ed agricole, può arrivare a meccanismi di profondo cambiamento socio-economico di lungo periodo, in grado di riattivare i processi di sviluppo delle aree rurali siciliane anche all’interno di una nuova visione e partnership pubblico-privata.
Lingua originaleItalian
EditoreCarbone
Numero di pagine134
ISBN (stampa)88-88803-13-0
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo

Lo sviluppo locale e la marginalità di Castronovo di Sicilia. / Provenzano, Vincenzo.

Carbone, 2009. 134 pag.

Risultato della ricerca: Book

@book{23c9daf131fd40c3b8f276bbeb7bfa4e,
title = "Lo sviluppo locale e la marginalit{\`a} di Castronovo di Sicilia",
abstract = "Un’economia marginale {\`e} un economia di scarsa importanza, fuori dal modello e dalle logiche di un’economia moderna e globalizzata….. ci possono essere economie marginali che seguono sentieri di sviluppo locale e diverso, ma non perci{\`o} irrilevanti o destinati necessariamente al fallimento”, cos{\`i} afferma Fabio Ronchetti sul Corriere Economia commentando il concetto di marginalit{\`a} espresso da Vincenzo Provenzano. Il case study di Castronovo di Sicilia, effettuato con l’Associazione Politea, studia l’ipotesi cercando di decifrare, con il contributo di un gruppo di ricercatori quali Cristina Demma e Gaetano Maggio, le potenzialit{\`a} e le criticit{\`a} di un piccolo comune della Provincia di Palermo che, partendo dalle proprie risorse ambientali ed agricole, pu{\`o} arrivare a meccanismi di profondo cambiamento socio-economico di lungo periodo, in grado di riattivare i processi di sviluppo delle aree rurali siciliane anche all’interno di una nuova visione e partnership pubblico-privata.",
keywords = "Marginalit{\`a}, Castronovo di Sicilia, sviluppo rurale",
author = "Vincenzo Provenzano",
year = "2009",
language = "Italian",
isbn = "88-88803-13-0",
publisher = "Carbone",

}

TY - BOOK

T1 - Lo sviluppo locale e la marginalità di Castronovo di Sicilia

AU - Provenzano, Vincenzo

PY - 2009

Y1 - 2009

N2 - Un’economia marginale è un economia di scarsa importanza, fuori dal modello e dalle logiche di un’economia moderna e globalizzata….. ci possono essere economie marginali che seguono sentieri di sviluppo locale e diverso, ma non perciò irrilevanti o destinati necessariamente al fallimento”, così afferma Fabio Ronchetti sul Corriere Economia commentando il concetto di marginalità espresso da Vincenzo Provenzano. Il case study di Castronovo di Sicilia, effettuato con l’Associazione Politea, studia l’ipotesi cercando di decifrare, con il contributo di un gruppo di ricercatori quali Cristina Demma e Gaetano Maggio, le potenzialità e le criticità di un piccolo comune della Provincia di Palermo che, partendo dalle proprie risorse ambientali ed agricole, può arrivare a meccanismi di profondo cambiamento socio-economico di lungo periodo, in grado di riattivare i processi di sviluppo delle aree rurali siciliane anche all’interno di una nuova visione e partnership pubblico-privata.

AB - Un’economia marginale è un economia di scarsa importanza, fuori dal modello e dalle logiche di un’economia moderna e globalizzata….. ci possono essere economie marginali che seguono sentieri di sviluppo locale e diverso, ma non perciò irrilevanti o destinati necessariamente al fallimento”, così afferma Fabio Ronchetti sul Corriere Economia commentando il concetto di marginalità espresso da Vincenzo Provenzano. Il case study di Castronovo di Sicilia, effettuato con l’Associazione Politea, studia l’ipotesi cercando di decifrare, con il contributo di un gruppo di ricercatori quali Cristina Demma e Gaetano Maggio, le potenzialità e le criticità di un piccolo comune della Provincia di Palermo che, partendo dalle proprie risorse ambientali ed agricole, può arrivare a meccanismi di profondo cambiamento socio-economico di lungo periodo, in grado di riattivare i processi di sviluppo delle aree rurali siciliane anche all’interno di una nuova visione e partnership pubblico-privata.

KW - Marginalità, Castronovo di Sicilia, sviluppo rurale

UR - http://hdl.handle.net/10447/48442

M3 - Book

SN - 88-88803-13-0

BT - Lo sviluppo locale e la marginalità di Castronovo di Sicilia

PB - Carbone

ER -