Lo “stingimento” delle regole giuridiche tra diritti e limiti nell’era dei flussi migratori e della crisi delle nazioni

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Questo articolo, supponendo che i moderni flussi migratori e l'enorme circolazione di persone e regole comportino comunque uno "scolorimento" di principi e pratiche aliene sulla tela dell'ordinamento giuridico ospitante, vuole indagare i "limiti" oltre i quali l'ordinamento (e la sua tradizione socio-culturale, o il suo "spirito nazionale") finisce per rispondere a protezione della sua integrità e all'interno dei quali lo stesso sistema ospitante accolga lo "scolorimento" o la contaminazione. Confronteremo alcuni aspetti di alcuni sistemi per valutarne la risposta allo stingimento di norme "aliene" sul sistema indigeno e per valutarne il grado di coerenza sistematica e di "tenuta" dello stesso sistema..
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-24
Numero di pagine24
RivistaTHE CARDOZO ELECTRONIC LAW BULLETIN
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo