L’intelligenza emotiva: rassegna dei principali modelli teorici, degli strumenti di valutazione e dei primi risultati di ricerca.

Antonella D'Amico, Tiziana De Caro

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

La rassegna prende in esame i diversi modelli teorici di intelligenza emotiva, che l’hanno definita ora come un insieme di tratti disposizionali (trait emotional intelligence), ora di abilità cognitivo-motivazionali (ability emotional intelligence). Vengono descritti inoltre gli strumenti di misurazione disponibili (scale self-report e test abilitybased) e commentati i risultati della letteratura scientifica sul rapporto tra intelligenza emotiva e qualità della vita, benessere, uccesso scolastico, accademico e lavorativo. Per le incongruenze e le controversie emerse nel panorama di ricerca si sottolinea la necessità di pervenire sia ad una definizione teorica condivisa del costrutto che a metodologie di misurazione convergenti.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)857-882
Numero di pagine983
RivistaGiornale Italiano di Psicologia
Volume4
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo