L’integrazione possibile. Formazione, accesso al lavoro, politiche sociali per le fasce deboli

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Integrare politiche sociali, educativo-formative, attive per il lavoro appare oggi necessario e possibile, ma non per questo scontato. Il volume illustra la complessa costruzione delle pratiche cognitive e operative degli addetti ai lavori e di altri attori sociali e istituzionali. Complessità di cui sono sempre più consapevoli coloro i quali – fra gli operatori sociali, i decisori politici e amministrativi, i soggetti del terzo settore, l’opinione pubblica – avvertono l’esigenza di politiche sociali innovative, più efficaci rispetto alle vecchie e nuove esclusioni e che sfuggano alle trappole del welfare (assistenzialismo, burocratizzazione, delega ai servizi).L’analisi si concentra sul rapporto formazione-inserimento lavorativo per disabili e giovani drop out, nonché sulla formazione degli operatori sociali chiamati ad animare reti tra risorse del territorio soprattutto a sostegno dei soggetti deboli, nell’orizzonte della riforma dei servizi socio-assistenziali (legge 328/2000).
Lingua originaleItalian
EditoreLavoro
ISBN (stampa)88-7313-172-7
Stato di pubblicazionePublished - 2005

Serie di pubblicazioni

NomeStudi e ricerche

Cita questo