Licenziamento disciplinare per falsa attestazione di presenza in servizio: prevalenza della legge sulla contrattazione collettiva e margini valutati del giudice.

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Il saggio analizza la fattispecie della falsa attestazione in servizio e la rilevanza del principio di proporzionalità nel procedimento disciplinare
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)135-143
Numero di pagine9
RivistaIL LAVORO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo