Libri e biblioteche in Sicilia tra tardo settecento e primo ottocento : il caso del catalogo di Gregorio Speciale

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Lo studio monografico intende ricostruire, nel contesto della politica culturale borbonica, attraverso il caso del catalogo di Gregorio Speciale il passaggio dalle librerie private alla biblioteche pubbliche nella Sicilia di Fine Settecento-inizio Ottocento. Correda lo studio l'edizione integrale del catalogo (circa 9000 libri).
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)11-515
Numero di pagine505
RivistaQUADERNI DELLA SCUOLA DI ARCHIVISTICA PALEOGRAFIA E DIPLOMATICA
Volume9
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo