L’exemplum del Dinomenide Gelone tra memoria civica e storiografica

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

La storia della Sicilia greca è scandita, nei suoi momenti chiave, dalla persistente presenza dell’immagine del Dinomenide Gelone. Questo lavoro analizza le valenze paradigmatiche assunte dalla sua figura nella memoria civica siracusana e nella produzione storiografica; inoltre ricostruisce le dinamiche politiche che hanno spinto i principali tiranni siracusani (da Dionisio I a Ierone II) a stabilire un confronto con Gelone. Il suo exemplum è utilizzato per legittimare azioni politiche e impegno antipunico; particolare attenzione è posta alla Biblioteca storica di Diodoro Siculo e al ruolo che in essa assume la figura del Dinomenide; in relazione a questi aspetti l’opera dell’Agirinense sembra recare talvolta segni di una interpretazione storica personale, non sempre spiegabile in relazione all’uso delle due principali fonti per la storia occidentale, ovvero Timeo e Filisto.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)139-160
Numero di pagine22
RivistaHORMOS
Volume6
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo