Leone di Vercelli, scrittore e politico dell'XI secolo: status quaestionis

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Leone di Vercelli è uno scrittore particolarmente significativo nell'ambito della letteratura mediolatina in Italia tra la fine del X e l'inizio dell'XI secolo, soprattutto per la compresenza, nei suoi scritti, di poesia e politica. Vengono descritte e illustrate le sue tre opere principali ((Metrum Leonis; Versus de Gregorio papa et Ottone Augusto; Versus de Ottone et Heinrico) alla luce delle più recenti edizioni di esse e dei più significativi studi che sono stati proposti in questi ultimi anni.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)86-97
Numero di pagine12
RivistaBOLLETTINO DI STUDI LATINI
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo