L'Efficacia civile del matrimonio acattolico in Italia e le problematiche derivanti dal riconoscimento del matrimonio islamico

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il volume raccoglie i testi del corso Fenomeni migratori, diritti umani e libertà religiosa, svoltosi a Trapani nel settembre 2016 per iniziativa dell’Università di Palermo e con il supporto dell'Universidad Autónoma de Madrid e dell'Universidad de Alcalá de Henares. In particolare, vengono focalizzate questioni complesse concernenti il riconoscimento di diritti collettivi dei migranti riconducibili alla titolarità di un’identità religiosa e culturale, anche al fine di verificare quali prospettive e possibilità si aprono, oggi e nel futuro prossimo, sul tema dell’integrazione sociale dei gruppi di stranieri che, avendone i requisiti, chiedono di stabilirsi nello spazio europeo o che vi risiedono ormai da diverso tempo. Risulta utile a questo fine anche conoscere la legislazione italiana sul matrimonio degli acattolici ed approfondire alcuni istituti del diritto di famiglia islamico quali la poligamia ed il ripudio che pongono una serie di problemi riguardo al riconoscimento dell'efficacia civile del matrimonio islamico per la loro contrarietà all'ordine pubblico, che non sono di facile soluzione.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteFenomeni migratori, diritti umani e libertà religiosa
Pagine99-129
Numero di pagine31
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo