Le valutazioni di bilancio nella prospettiva della tradizione giuridica e dottrinale italiana

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il capitolo si inserisce quale introduzione storiografica al tema oggetto di una monografia open source patrocinata dalla Sidrea (Società Italiana di Ragioneria ed Economia Aziendale). Detta monografia è il frutto di una ricerca collettanea sulla riforma del bilancio civilistico ex DPR 139/2015. I singoli contributi della stessa riguardano infatti le singole aree del bilancio. Rispetto a questa complessiva ricerca della società accademica di settore, il saggio/capitolo in oggetto, a natura esplicitamente introduttiva, intende mostrare come la disciplina giuridica sia sempre stata influenzata da un dibattito dottrinale a monte di tipo economico-aziendale, questo in Italia particolarmente ricco. Esso, quindi, ripercorre questa storia del pensiero, con particolare riferimento ai temi delle valutazioni di bilancio, a partire dai pioneristici contributi del XVI/XVII secolo, a seguire con le Scuole Classiche ottocentesche di Ragioneria, a sviluppare i contributi dei più grandi Maestri del Novecento, fino ad approdare alle più recenti tendenze di dottrina e di ricerca in materia di valutazioni nel nostro Paese. In parallelo alla suddetta evoluzione dottrinaria è presentata criticamente l’evoluzione della normativa civile/commerciale, di cui il DPR 139/2015 rappresenta solo l’ultima pagina di storia: da qualche cenno alle regolamentazioni pre-unitarie, al codice di commercio del 1865, a quello del 1882, al codice civile del 1942, alla L.216/1974, al D. L.vo 127/1991 e via via agli altri interventi sino all’ultima novella oggetto dell’intera monografia.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa "nuova" informativa di bilancio - Profili teorici e criticità applicative dopo il D. Lgs. 139/2015 e i nuovi principi OIC
Pagine21-65
Numero di pagine45
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo