Le Ragioni del Restauro. Il recupero e la valorizzazione delle torri costiere siciliane: analisi tecnologica e pratiche di intervento (in Le torri nei paesaggi costieri - sec.XIII-XIX- Storia Architettura Ambiente, a cura di F.Maurici, A.Fresina, F.Militello).

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Le torri costiere sono state nei secoli passati, ma possono considerarsi tutt’oggi, luoghi privilegiati per l’osservazione e l’analisi dell’intero territorio siciliano. Attraverso la ricognizione del sistema difensivo siciliano si può ricostruire il quadro degli equilibri territoriali nel corso dei secoli, dell’importanza delle vie di comunicazione e del loro controllo, dell’evoluzione delle tecniche difensive nelle città e nelle campagne siciliane”. Le torri costiere siciliane hanno ancora un significato intrinseco che non è soltanto di testimonianza bensì dell’essere “luoghi” privilegiati attraverso i quali poter innescare un particolare circuito di conoscenza del territorio ed un nuovo processo di valorizzazione del paesaggio. Le torri siciliane infatti sono elementi caratterizzanti del paesaggio, spesso lo rendono riconoscibile, ne è un esempio la torre Piraino divenuta simbolica per il paese che la custodisce. Altre torri costiere siciliane sono invece oggetto di restauri occasionali, molte “scompaiono” a seguito di crolli, o perché inglobate in nuovi aggregati urbani. Conservare, restaurare e valorizzare questo patrimonio significa anche riportare in luce il grande racconto di una cultura antica in cui il rapporto tra l’uomo e la natura era diretto. Il approfondisce il tema della conservazione e del recupero delle torri costiere siciliane, la valenza architettonica e paesaggistica di questi manufatti, le metodologie di restauro e gli obiettivi di valorizzazione e fruizione attraverso la creazione di un museo a circuito aperto. Indirizzare la ricerca in quest’ottica significa avere per obiettivo un restauro ed un riuso delle torri compatibile con il rispetto per la “valenza fisica” della storia, nell’ottica di una politica attenta al futuro ed alla gestione sostenibile delle risorse culturali ed ambientali.
Lingua originaleItalian
EditoreRegione Siciliana
ISBN (stampa)978-88-6164-019-1
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo