Le qualifiche dei dichiaranti:anomalie del modello italiano e spunti comparatistici.

Risultato della ricerca: Article

Abstract

La chiamata in correità è un istituto processuale che si confronta storicamente con un atteggiamento ambivalente, caratterizzato dallo scettiscismo da un lato e dalla fiducia verso il contributo dei dichiarante, dall'altro. Le premesse storiche vengono utilizzate per mettere in luce i nodi più attuali del dibattito interpretativo.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)63-83
Numero di pagine20
RivistaIURIS ANTIQUI HISTORIA
Volume3
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo