Le politiche del lavoro e i servizi per l'impiego: eredità passate e opportunità di innovazione

Laura Azzolina, Maurizio Avola, Marco Cuttone

Risultato della ricerca: Article

1 Citazioni (Scopus)

Abstract

Il programma europeo della Garanzia Giovani rivolto ai giovani Neet rappresenta una potenziale opportunità di innovazione delle politiche attive del lavoro. Tuttavia, la sua attuazione in Italia è stata accolta con molta preoccupazione in ragione dello stato dei servizi pubblici per l’impiego, che nelle regioni del sud non sono mai riusciti ad abbandonare la logica burocratico-certificatoria del vecchio collocamento. Questo lavoro presenta i dati di una ricerca svolta in Sicilia, una fra le regioni italiane più problematiche, con riferimento sia alle condizioni del mercato del lavoro, sia ai rendimenti istituzionali in materia di politiche per il lavoro. Nonostante le premesse tutt’altro che incoraggianti e alcune immancabili criticità, la ricerca evidenzia come GG abbia prodotto alcuni esiti positivi e inattesi, tanto per ciò che riguarda l’impatto sui potenziali beneficiari, quanto sul piano del rafforzamento istituzionale (organizzativo, relazionale, reputazionale) dei servizi per l’impiego.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)317-334
Numero di pagine18
RivistaPolitiche Sociali
Volume4
Stato di pubblicazionePublished - 2017

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • Sociology and Political Science

Cita questo