Le novelle di guerra di Federico De Roberto e la crisi del modello unitario

Lavinia Spalanca

Risultato della ricerca: Conference contribution

Abstract

Se ad alimentare le pagine dell’ultimo De Roberto è la dilaniante tensione fra ideologia e realismo, a prevalere è la carica dissacratoria del secondo termine. A ribadirlo con forza è l’impietosa disamina della vita militare offerta nelle coeve novelle di guerra – edite fra il 1919 e il 1923 – testimonianza delle interne tensioni dell’autore e del lento franare di presupposti astratti e irrealizzabili – il mito della Patria unita - nell’urto con la storia.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa Letteratura degli Italiani. 3 Gli Italiani della letteratura
Pagine917-924
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePublished - 2012
Pubblicato esternamenteYes

Serie di pubblicazioni

NomeI LIBRI DI LEVIA GRAVIA

Cita questo