Le difficoltà degli alunni maschi nel primo ciclo dell'istruzione.

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Mediamente per 200 dei 365 giorni dell'anno solare, per 5 ore al giorno, il giovane italiano sta in un edificio scolastico per acquisire cultura e per imparare a collaborare con gli altri; trascorre poi la maggior parte del suo tempo in ambienti dove si relaziona con giovani e vecchi, con uomini e donne, con ricchi e poveri, con connazionali e stranieri, con atei e credenti. la scuola ha direttamente la mission di far acquisire ai giovani conoscenze e competenze in un modo tale che, mentre imparano, sviluppino la loro personalità; la socializzazione dei minori non dovrebbe essere il primo compito della scuola.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteComportamento e apprendimento di maschi e femmine a scuola.
Pagine81-98
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomePedagogia e Scienze dell'educazione. Ricerche.

Cita questo