Le cinte murarie medievali nella provincia di Catania. Problematiche conservative e ipotesi di conservazione della cinta muraria di Randazzo.

Mariangela Niglio

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Le cinte murarie urbane hanno costituito una presenza architettonica molto importante nell’impianto urbano della città antica, in particolar modo in quella medievale. Il loro studio e le problematiche conservative, che derivano dalla loro parziale demolizione e dall’integrazione con le nuove città, sono state un argomento di discussione in diverse città italiane. Di queste strutture oggi nelle maggiori città esistono resti che hanno un estremo bisogno di un recupero storico-architettonico. Prendendo spunto da una proposta di Legge Regionale, che prevede incentivi per gli interventi per la riqualificazione e il recupero dei centri storici medievali delimitati da cinte murarie , la ricerca mette allo scoperto i reali problemi conservativi di queste strutture, siano esse all’interno del tessuto urbano oppure lontano dall’espansione edilizia.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'attività di ricerca nel dottorato. Verso un sapere condiviso. Atti della giornata di studio
Pagine209-212
Numero di pagine4
Stato di pubblicazionePublished - 2011
Pubblicato esternamenteYes

Cita questo

Niglio, M. (2011). Le cinte murarie medievali nella provincia di Catania. Problematiche conservative e ipotesi di conservazione della cinta muraria di Randazzo. In L'attività di ricerca nel dottorato. Verso un sapere condiviso. Atti della giornata di studio (pagg. 209-212)