Le attività antitumorali della curcumina e del suo più potente analogo isossazolico non sono compromesse dal pattern di espressione genica della variante MDR della linea di carcinoma mammario MCF-7

Manuela Labbozzetta, Paola Poma, Natale D'Alessandro, Annamaria Maurici, Valeria Carina

Risultato della ricerca: Other

Lingua originaleUndefined/Unknown
Pagine28-28
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo