L'avventura scenica dei gesuiti in Giappone

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Diversamente dalle altre aree del mondo nelle quali si trovarono a operare, i missionari della Compagnia di Gesù dovettero misurarsi in Giappone con l'ostilità di una buona parte dell'aristocrazia, che si ri¬teneva depositaria di una civiltà superiore, e della casta dei Bonzi, che vedeva i propri privilegi minacciati dal pericolo di una nuova religione. Tali difficoltà di insediamento, unitamente al problema della lingua, misero a dura prova le capacità inventive e il proces¬so di adattamento al territorio.Il risultato fu, nelle arti sceniche, una lenta ma progressiva evoluzione di tecniche di rappresentazione, il più delle volte inedite e originali, che non mancarono di utilizzare forme espressive topi¬che, approdando in qualche caso a veri e propri sincretismi che riguardarono anche il teatro Nō.Ambientato fondamentalmente nel clima della cerimonialità fe-stiva del Natale e della Settimana Santa, il percorso evangelizza-tore dei gesuiti consentì in questo modo per la prima volta, anche nei campi della musica, della danza e del teatro, l'incontro fra la cultura occidentale e quella giapponese, determinando contami-nazioni che attendono di essere riconosciute nel panorama inter-nazionale della storiografia dello spettacolo.
Lingua originaleItalian
Editoreedizioni di pagina
Numero di pagine157
ISBN (stampa)978-88-7470-508-5
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo