L’art. 28 dello Statuto e le trasformazioni del lavoro: cinquant’anni portati bene, ma non troppo

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

L’art. 28 dello Statuto dei lavoratori ha attraversato un cinquantennio di storia del conflitto sindacale italiano. Si tratta di un rimedio ancora attuale, che necessità di un intervento manutentivo alla luce delle trasformazioni del diritto del lavoro. Partendo dalla validità del modello normativo, il saggio individua le criticità per il legislatore in una prospettiva de jure condendo.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)697-705
Numero di pagine9
RivistaLAVORO E PREVIDENZA OGGI
Stato di pubblicazionePublished - 2020

Cita questo