L’archivio fotografico di Antonino Leto della Galleria Beatrice

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il saggio "L’archivio fotografico di Antonino Leto della Galleria Beatrice" presenta il censimento di un corpus inedito di fotografie di dipinti del noto artista siciliano e offre l’occasione per riconsiderare e ripercorrere, alla luce del dibattito storico-critico più aggiornato, le principali tappe della carriera artistica di Leto. Per Antonino Leto le potenzialità espressive del mezzo tecnologico, che sin dalla sua comparsa ha esercitato un grande fascino su diversi pittori, diventano uno strumento prezioso per la documentazione dell’opera d’arte che ben si presta all’indagine storico-artistica che consente di identificare un cospicuo gruppo di opere inedite del pittore e di individuare numerosi e circostanziati riscontri visivi tra le fotografie realizzate da importanti protagonisti della cultura dell’epoca e alcuni dei dipinti più noti di Leto. L’archivio fotografico in esame desta, dunque, uno spiccato interesse non solo per l’alto livello qualitativo delle fotografie che raccoglie ma anche perché consente di studiare opere inedite e di ignota ubicazione, che altrimenti sarebbero rimaste sconosciute, offrendo una vivace e aggiornata panoramica sulla produzione dell’artista siciliano.
Lingua originaleItalian
EditorePalermo University Press
Numero di pagine100
ISBN (stampa)978-88-31919-80-7
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo