L'aporia del dare parola al pensare

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Nella storia della filosofia, intesa come storia dei tentativi del pensare, il sorgere della meraviglia come inizio del pensare può essere inteso come riflesso dell'espressione evangelica "Se non diventerete come bambini, non entrerete nel Regno dei cieli"(Mt18,13). Questo, però,ci aiuta a capire che pensare, secondo l'avvertenza socratica del "sapere di non sapere", può anche significare dovere imparare a rinunciare al sapere, per potere apprendere quella passione dell'inizio che riguarda in proprio il pensare e che coincide con la scoperta e l'esercizio della libertà.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)27-41
Numero di pagine14
RivistaSEGNO
VolumeAnno XXXV- numero 310
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo