L'albero e l'anello. Natura e geografia nel Signore degli Anelli

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L'obiettivo del testo è mostrare come alcune opere fantasy contemporanee, a partire dal capostipite tolkieniano, non si limitino a raccontare storie di maghi, mostri e battaglie, ma interpretino il sentire ecologista della nostra epoca, trasformandolo in chiave mitica. Il mondo del fantasy non è un riflesso apocalittico e distorto della modernità proiettata nel futuro, ma sembra più il rimpianto per un passato aureo e irraggiungibile, in cui la vita era più semplice e meno incerta.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCinema, ambiente e territorio
Pagine191-215
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Serie di pubblicazioni

NomeSTUDI E RICERCHE SUL TERRITORIO

Cita questo

Picone, M. (2011). L'albero e l'anello. Natura e geografia nel Signore degli Anelli. In Cinema, ambiente e territorio (pagg. 191-215). (STUDI E RICERCHE SUL TERRITORIO).