Laboratori giurisprudenziali di legittimità, flussi nomofilattici e “isole nella corrente”: il coagulo di una nuova sintassi nei rapporti tra Sezioni semplici e Sezioni unite

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il contributo esplora la cospicua modifica della sintassi dei rapporti tra sezioni semplici e sezioni unite della Corte di Cassazione plasmata dal “nuovo” art. 618 c.p.p., novellato dalla riforma del 2017: nel telaio di una riorientata funzione nomofilattica del giudice di legittimità, il nuovo volto del sistema, che irradia i suoi effetti ben oltre il perimetro dell’impugnazione di ultima istanza, non manca di porre interrogativi, il cui spessore teorico si accompagna all’analisi degli impatti sul piano della prassi operativa.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLe impugnazioni penali dopo la riforma
Pagine259-288
Numero di pagine30
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Serie di pubblicazioni

NomeLEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI. IUS NOVUM

Cita questo

Laboratori giurisprudenziali di legittimità, flussi nomofilattici e “isole nella corrente”: il coagulo di una nuova sintassi nei rapporti tra Sezioni semplici e Sezioni unite. / Di Chiara, Giuseppe.

Le impugnazioni penali dopo la riforma. 2018. pag. 259-288 (LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI. IUS NOVUM).

Risultato della ricerca: Chapter

@inbook{0a7479f6359b4a66820e55699890fd62,
title = "Laboratori giurisprudenziali di legittimit{\`a}, flussi nomofilattici e “isole nella corrente”: il coagulo di una nuova sintassi nei rapporti tra Sezioni semplici e Sezioni unite",
abstract = "Il contributo esplora la cospicua modifica della sintassi dei rapporti tra sezioni semplici e sezioni unite della Corte di Cassazione plasmata dal “nuovo” art. 618 c.p.p., novellato dalla riforma del 2017: nel telaio di una riorientata funzione nomofilattica del giudice di legittimit{\`a}, il nuovo volto del sistema, che irradia i suoi effetti ben oltre il perimetro dell’impugnazione di ultima istanza, non manca di porre interrogativi, il cui spessore teorico si accompagna all’analisi degli impatti sul piano della prassi operativa.",
author = "{Di Chiara}, Giuseppe",
year = "2018",
language = "Italian",
isbn = "9788875244224",
series = "LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI. IUS NOVUM",
pages = "259--288",
booktitle = "Le impugnazioni penali dopo la riforma",

}

TY - CHAP

T1 - Laboratori giurisprudenziali di legittimità, flussi nomofilattici e “isole nella corrente”: il coagulo di una nuova sintassi nei rapporti tra Sezioni semplici e Sezioni unite

AU - Di Chiara, Giuseppe

PY - 2018

Y1 - 2018

N2 - Il contributo esplora la cospicua modifica della sintassi dei rapporti tra sezioni semplici e sezioni unite della Corte di Cassazione plasmata dal “nuovo” art. 618 c.p.p., novellato dalla riforma del 2017: nel telaio di una riorientata funzione nomofilattica del giudice di legittimità, il nuovo volto del sistema, che irradia i suoi effetti ben oltre il perimetro dell’impugnazione di ultima istanza, non manca di porre interrogativi, il cui spessore teorico si accompagna all’analisi degli impatti sul piano della prassi operativa.

AB - Il contributo esplora la cospicua modifica della sintassi dei rapporti tra sezioni semplici e sezioni unite della Corte di Cassazione plasmata dal “nuovo” art. 618 c.p.p., novellato dalla riforma del 2017: nel telaio di una riorientata funzione nomofilattica del giudice di legittimità, il nuovo volto del sistema, che irradia i suoi effetti ben oltre il perimetro dell’impugnazione di ultima istanza, non manca di porre interrogativi, il cui spessore teorico si accompagna all’analisi degli impatti sul piano della prassi operativa.

UR - http://hdl.handle.net/10447/350612

M3 - Chapter

SN - 9788875244224

T3 - LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI. IUS NOVUM

SP - 259

EP - 288

BT - Le impugnazioni penali dopo la riforma

ER -