La valutazione neuropsicologica tra significatività statistica e clinica

Vincenza Tarantino, Vincenza Tarantino, Patrizia Bisiacchi

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Aspetti statistici e clinici pervadono tutte le fasi della valutazione neuropsicologica, dallascelta dei test alla loro restituzione. Il presente articolo, utilizzando i dati di due ricerche comeesempio, mette in evidenza l’importanza di ognuno dei due aspetti e di come questi influenzinole diverse fasi del processo di valutazione neuropsicologica e soprattutto la decisione finale el’eventuale intervento.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)271-287
Numero di pagine17
RivistaPsicologia Clinica dello Sviluppo
Volumea. XII
Stato di pubblicazionePublished - 2008

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • Developmental and Educational Psychology
  • Clinical Psychology

Cita questo