La transitorietà del fallimento nel digital video

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

A proposito dei fallimenti digitali nel campo dei video digitali si possono osservare alcuni casi studio, provare a sommare paradigmi e iniziare a mappare alcune tendenze secondo procedimenti storici e critici. Secondo questo approccio abbiamo individuato almeno quattro elementi ricorrenti: (1) i fallimenti (così come gli errori) stanno alla base dello sviluppo delle nuove tecnologie, assumono un ruolo centrale e ne definiscono, in qualche modo, persino una logica culturale; (2) i fallimenti costituiscono una sorta di base esperienziale per ridefinire costruttivamente il significato e ridefinire la collocazione sociale (e di mercato) di una tecnologia; (3) un insuccesso spesso costituisce le fondamenta e la piattaforma di lancio di altre tecnologieche approfittano di alcune innovazioni tecnologiche o di cambiamenti sociali e culturali (o anche normativi); (4)il fallimento può essere transitorio: proprio per l’importanza che possono assumere quei cambiamenti sociali, culturali,economici e tecnologici di cui abbiamo parlato, una tecnologia può risultare vincente alla distanza, può rinascere una seconda volta.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteFallimenti digitali. Un'archeologia dei 'nuovi' media
Pagine163-177
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo