La struttura del contract

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il lavoro si occupa della descrizione analitica degli elementi che concorrono a dar vita al contract inglese, a partire da quelli che disciplinano le complesse fasi della sua formazione, via via agli altri che riguardano la sua valida costituzione e, specularmente, i fattori perturbativi, con specifico riferimento all’ampio catalogo dei vizi del consenso. Viene anche esplorato l’aspetto contenutistico del contract, distinguendone un apparato di clausole espressamente stipulate e uno avente natura implicita anche se di diversa origine. Ed ancora nella ricerca confluisce il tema dell’inadempimento del contract e quello dei rimedi, sia di natura risarcitoria sia di natura specifica ed inibitoria.Il lavoro è costantemente condotto in stretta aderenza al criterio che combina nel diritto inglese le rilevazioni giurisprudenziali con i precipitati degli orientamenti dottrinari.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteManuale di Diritto Privato Europeo
Pagine665-713
Stato di pubblicazionePublished - 2007

Cita questo

Serio, M. (2007). La struttura del contract. In Manuale di Diritto Privato Europeo (pagg. 665-713)