La Sicilia e l'Ordine di Malta (1529-1550) La centralità della periferia mediterranea

Risultato della ricerca: Book

Abstract

La storia di Malta e dei suoi cavalieri è la storia di una periferia che assume i caratteri della centralità per l'Europa. Malta è la punta di lancia che si insinua nelle linee di comunicazione del Turco, ma le sue fortezze e le sue galere non avrebbero potuto reggere l'impatto con gli Ottomani senza il sostegno di una fitta rete di collegamenti strutturali con la quale raccogliere le risorse finanziarie e umane necessarie alla sua sopravvivenza. Attorno all'Ordine si costruiscono fortune familiari, si delineano strategia di ascesa sociale, si creano competenze tecniche, si disegnano apparati di governo. Malta può sostenere il suo ruolo di antemurale della Cristianità anche grazie agli uomini, alle risorse finanziarie e e agli apparati portuali della Sicilia.
Lingua originaleItalian
EditoreAssociazione Mediterranea
ISBN (stampa)88-902393-1-X
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo