La “Sala S. Rosalia” del Museo Diocesano di Palermo

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il saggio prende in esame l'assetto museologico del Museo Diocesano di Palermo soffermandosi sulla sala tematica dedicata alla Patrona di Palermo e sul percorso scientifico che, per tappe, conduce a quell'ambiente.Il percorso museologico prende le mosse dalle prime manifestazioni artistiche presenti in collezione e legate agli episodi epidemici del 1527 e del 1575 in Sicilia, e ai santi taumaturghi, nonché specificatamente protettori contro la peste. Il contributo intende porre all'attenzione l'assetto scientifico che non vuole essere solo di natura storico-artistica e retrospettiva, ma anche proporsi in senso contemporaneo per l'evidente nesso con la condizione epidemiologica di questi anni.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl Bello, l’Idea e la Forma. Studi in onore di Maria Concetta Di Natale
Pagine419-424
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePublished - 2022

Cita questo