La responsabilità penale delle persone giuridiche nel diritto canonico

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il diritto canonico, fin dal medioevo, ha postulato la capacità penale delle persone giuridiche, apprestando apposite sanzioni compatibili con la loro peculiare natura, Tuttavia, il vigente Codice, ribaltando una tradizione giuridica plurisecolare, ha espunto dal proprio sistema penale qualsiasi canone riferito espressamente agli enti, abrogando le norme contenute nel Codice del 1917. Il volume intende analizzare le ragioni della riforma e verificare se - in considerazione della peculiarietà del diritto penale canonico che prevede un'applicazione attenuata del principio di legalità della pena - sia possibile parlare, ancora oggi, di capacità, imputabilità e responsabilità penale delle persone giuridiche nel diritto canonico.
Lingua originaleItalian
EditoreAracne
Numero di pagine152
ISBN (stampa)978-88-548-6529-7
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo